Home » Bonus Psicologo, incredibile numero di richieste: ancora pochi giorni per richiederlo

Bonus Psicologo, incredibile numero di richieste: ancora pochi giorni per richiederlo

Entro il 24 ottobre si potrà mandare ancora la richiesta per il tanto atteso bonus Psicologo, sostegno rivolto a chi vuole usufruire dei servizi nonostante il prezzo elevato delle sedute. Infatti, l’Inps erogherà fino a 600 euro di sostegno per chi rientrerà in graduatoria, è subito boom di richieste 

In questo periodo post pandemia sembrerebbe che la salute generale degli italiani sia stata compromessa, in particolar modo quella mentale. Proprio per questo la decisione di introdurre un sostegno per preservare il benessere psicologico dei cittadini. L’iniziativa, infatti, ha ottenuto un grande successo: 

Bonus Psicologo
Bonus Psicologo-Solofinanza.it

oltre 340mila le richieste arrivate, ben il 60% riguarda under 30. Un forte campanello di allarme, in quanto secondo la statistica, a riscontrare disagio a causa della situazione pandemica sono stati proprio i giovani. finora al portale dell’Inps, peccato che in realtà potranno essere soddisfatte poco più di una domanda su dieci visto che le risorse, anche dopo i nuovi fondi arrivati con l’ultimo decreto aiuti, non sono sufficienti per una platea così ampia. La domanda potrà essere ancora inviata entro il 24 Ottobre 

Trascorso il periodo per la presentazione delle domande, l’Inps redigerà le graduatorie per le singole le regioni, suddivise in base alla residenza del richiedente, e «accoglierà le domande fino a concorrenza delle risorse disponibili nel territorio di riferimento». 

La priorità per quanto riguarda l’accettazione della domanda sarà per chi ha un Isee minore, ma potrebbe non bastare per soddisfare neanche tutta questa fascia: le risorse di 25 milioni basteranno per circa 41500 italiani cioè il 12% di chi ha fatto domanda. 

Come utilizzare il bonus Psicologo 

 Il bonus sarà erogato fino all’importo massimo di 600 euro per le persone con Isee fino a 15mila euro; 400 euro per le persone con Isee compreso tra 15mila e 30mila euro; 200 euro, infine, alle persone con Isee superiore a 30mila euro e non superiore a 50mila. 

Sarà possibile utilizzare il contributo fino a 50 euro per seduta: Il tariffario dell’Ordine degli psicologi individua nel «limite inferiore della fascia dell’onorario del professionista importi anche inferiori ai 50 euro, infatti sarà il dottore stesso che in autonomia deciderà la terapia e la durata piu consona per ottenere i risultati sperati. La comunicazione dell’avvenuta accettazione della richiesta e le modalità di pagamento verranno comunate dal INPS: 

psicologo psicoterapia
psicologo psicoterapia-Solofinanza.it

Sara l’Inps in base alle graduatorie a comunicare ai beneficiari l’accoglimento della richiesta unitamente al codice univoco, a scalare, dell’importo attribuito. Il codice univoco (associato al beneficio) sarà utilizzabile, per un periodo di 180 giorni, per la fruizione di sessioni di psicoterapia presso psicoterapeuti privati, iscritti all’ordine degli psicologi, che abbiano aderito all’iniziativa.