Home » Bonus lavoro: il governo offre posti da camionista e autotrasportatore

Bonus lavoro: il governo offre posti da camionista e autotrasportatore

Il Governo punta sui giovani e lo fa invogliando loro a lavorare come camionista o autotrasportatore grazie all’ultimo bonus.

Un altro aiuto arriva direttamente dallo stesso Governo il quale ha deciso di investire sui giovani cercando di risolvere una problematica del presente.

camionista
camionista-solofinanza.it

Camionista? Adesso puoi farlo, te lo offre il governo

Stiamo parlando, più nello specifico, del nuovo Bonus Panete dal valore di 2.500 euro come massimo. Lo scopo di una simile misura è quella di creare nuovi posti di lavoro entro i prossimi 5 anni. Ovviamente, mettendo nelle mani dei ragazzi un requisito in più, si spera, dall’altro canto, di aver dato loro uno strumento su cui possono investire per il loro stesso futuro. Per questo Bonus il Governo ha messo in gioco la bellezza di 25,3 milioni di euro. 3.7 sono previsti per l’attuale anno ancora in corso, mentre 5,4 milioni per ogni anno seguente a partire dal 2023 fino al 2026.

Il Bonus Patente arriva con il decreto milleproroghe e si presenta come una misura di aiuto in fatto di spese per l’acquisizione della Carta di Qualificazione del Conducente. Grazie ad un importo massimo di 2.500 euro, sarà possibile avere tra le proprie mani un documento del genere che potrà aprire tante porte d lavoro. Non stiamo parlando di possibili scenari, ma di realtà vere e proprie. Infatti, con i conti alla mano, secondo alcuni studi in Italia c’è carenza di ben 20 mila camionisti. Con questa nuova misura si spera di creare 10 mila nuove forze lavoro, tra la figura del camionista e dell’autotrasportatore.

Intanto però, in attesa delle prime novità inerenti alla misura in questione, segnaliamo delle offerte di lavoro da poco annunciate. Il noto marchio della Perugina sta cercando del nuovo personale da assumere al più presto. Oppure, per chi volesse tentare la strada del pubblico, segnaliamo la pubblicazione del nuovo concorso per 164 posti al Polo Mantenimento Armi Leggere di Terni. A seguito di questa piccola parentesi, possiamo procedere con l’illustrazione della misura.

Come ottenere il posto da camionista offerto dal governo? Ecco come

nuovi posti
posto da camionista-solofinanza.it

Iniziamo il nostro articolo presentando i destinatari di una simile misura, ovvero i ragazzi che hanno dai 18 ai 35 anni. Il Bonus in questione si presenta, più che altro, come un rimborso dell’80 per cento delle spese, arrivando ad un massimo di 2.500 euro. Ovviamente, quando parliamo di spese, facciamo riferimento alle cifre sostenute dai ragazzi e dalle ragazze al fine di conseguire non solo la patente, ma anche l’abilitazione alla guida professionale.

Detto questo possiamo affermare che il Bonus si presenterà sotto la forma di un voucher che è possibile richiedere solo dopo le spese sostenute per la CQC. In un certo senso, i diretti interessati devono dimostrare di aver pagato una certa cifra per il conseguimento di un simile documento.

Come si può richiedere il Bonus

Diciamo che non è ancora tutto pronto. Non ancora è stata dichiarata la modalità di presentazione della domanda, come neanche i termini e le modalità di erogazione delle cifre. Tutte queste informazioni saranno pubblicate soltanto tramite un decreto del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibile. Allo stesso parteciperà anche il Ministro dell’economia e delle finanze.