Home » Vuoi risparmiare sul carburante? Con questa dritta puoi farlo fino al 50%!

Vuoi risparmiare sul carburante? Con questa dritta puoi farlo fino al 50%!

Viaggiare in auto per lavoro o per piacere è diventato più costoso che mai e ormai le gite fuoriporta preparate all’ultimo minuto sembrano un ricordo lontano per via del prezzo del carburante in costante aumento.

Dato che non si ha alcun potere sugli aumenti della benzina, del diesel, del gpl o del metano, si può provvedere al miglioramento della propria macchina, così da evitare gli sprechi. Una delle modifiche da apportare riguarda sicuramente gli pneumatici.

pneumatici
Risparmio carburante – pixabay

La scelta degli pneumatici

Avere pneumatici giusti per la stagione e con la corretta pressione può portare il conducente a risparmiare anche il 50% del carburante, infatti secondo gli esperti un’auto con gomme sgonfie o non adatte può arrivare a consumare il doppio del normale, perdendo gran parte della propria efficienza.

Oltre all’aspetto ruote, durante i viaggi bisogna anche considerare che il carico dell’auto influisce molto sul consumo degli pneumatici, quindi è sempre bene portare con sé solo lo stretto necessario alleggerendo l’auto il più possibile, così da evitare gli sprechi di carburante.

Quando si scelgono gli pneumatici bisogna innanzitutto ricordarsi di controllare il libretto di circolazione, così da conoscere il tipo di gomme che possono essere montate anche in autonomia.

Bisogna ricordare inoltre che:

  • gli pneumatici montati su uno stesso asse devono essere dello stesso modello e dimensioni (ad eccezione della ruota di scorta)
  • le gomme hanno sempre degli indicatori di usura che una volta raggiunti segnalano la necessità di cambiare pneumatico
  • è bene consultare le indicazioni cittadine in caso di viaggi lunghi, così da rispettare le leggi sulle eventuali catene o pneumatici invernali
pneumatici
gomme risparmio

Dove acquistare gli pneumatici

Quando si acquista un set di pneumatici si hanno a disposizione 4 classi di efficienza:

• Classe A: massima efficienza e minima resistenza al rotolamento
• Classe B: efficienza elevata, risparmio di 0,1 litri di carburante ogni 100 chilometri se confrontati a quelli di classe C
• Classe C: efficienza più bassa, consumi di carburante superiori di 0,3 litri ogni 100 chilometri se confrontati a quelli di classe A
• Classe G: l’efficienza più bassa sul mercato, consumi di carburante nettamente superiori rispetto a quelli di classe A, fino a 0,6 litri di carburante in più ogni 100 chilometri percorsi

Ogni classe ha ovviamente un prezzo nettamente diverso, tuttavia si può sempre approfittare degli sconti degli e-commerce. I migliori rivenditori si pneumatici sono GommeGo e 123gomme.it, nel caso in cui si volesse confrontare i prezzi presenti online si possono anche usare i comparatori pneumatici.it e prezzigomme.com, tutti siti altamente affidabili.