Home » Stufa a pellet, tutti la vogliono: quanto costerà scaldarci in mancanza di gas

Stufa a pellet, tutti la vogliono: quanto costerà scaldarci in mancanza di gas

Riscaldare la casa col Pellet piuttosto che col Gasolio o il Gas è certamente una scelta ecologica. Fino a qualche tempo fa era considerata anche un’alternativa più economica. Ma oggi è ancora così? Scopriamo i potenziali consumi e costi con un calcolo semplice.

Quanto costerà quindi riscaldarci con il pellet? Quanto consuma una Stufa ? Il calcolo che ci permette di capire quanto spenderemo il prossimo inverno. Vediamolo nel dettaglio.

Costo del pellet solofinanza.it

Quanto costerà scaldarci con una stufa a Pellet?

L’estate è ancora nel vivo, ma già si fanno i conti per l’inverno: quanto consuma la stufa a Pellet? Ecco come calcolarlo in modo facile. Il prezzo del Gas è aumentato a dismisura, così come quello della Luce. Le aziende denunciano rincari anche del 900% avvenuti in pochi mesi. Le famiglie si ritrovano con bollette esorbitanti da pagare. Eppure, anche facendo un po’ di economia, non possiamo fare a meno dell’energia per mandare avanti la casa, l’ufficio, la fabbrica o l’azienda.

I cittadini privati possono acquistare elettrodomestici più efficienti, oppure attuare alcune abitudini per consumare di meno. Bisogna anche dire che con i sistemi odierni, soprattutto di riscaldamento, diventerà sempre più difficile “stare al passo”. Le alternative ci sono ma non sempre possiamo attuarle. Impossibile tornare alla stufa a legna, ma ecco che il Pellet sembra il l’alternativa ideale per offrire calore in casa, salute all’ambiente e anche al portafogli.

Stufa a pellet solofinanza.it

Quanto costerà davvero scaldarci con una stufa a pellet? ecco la risposta

Subito dopo la “crisi del Gas” c’è stato un innalzamento improvviso proprio del Pellet. Ciò a seguito della grande domanda. I cittadini devono davvero stare attenti a tutto per riuscire a riscaldare la propria casa senza perdere denaro in uno o nell’altro modo. Cerchiamo allora di capire se il Pellet è un sistema conveniente.

Se vogliamo mettere una stufa a Pellet in casa dobbiamo per prima cosa ricordarci che funziona con l’elettricità, proprio come una normale caldaia a gas. Una stufa a Pellet che funziona per 4 ore al giorno per 6 mesi consuma esattamente come una normale caldaia. Ovvero circa 60 Kw. Bisogna considerare però l’investimento iniziale perché l’acquisto di una stufa a Pellet può costare diverse migliaia di euro. Vediamo meglio nelle prossime righe.

Pellet solofinanza.it

Una volta sistemata la stufa a Pellet ci sono molte altre variabili da considerare. In primis, la coibentazione dell’abitazione stessa. Facendo però un semplice calcolo medio, gli esperti affermano che per il Gas servono almeno 1200 metri-cubi all’anno. In equivalenza, sono poco più di 1100 litri di gasolio. Nelle stesse condizioni servono quasi 3 mila chili di combustibile Pellet. In denaro sono qualcosa come 180 sacchi da 15 chili.

Considerando la media dei prezzi attuali, che va dai 9 ai 15 Euro, la spesa annua si aggirerebbe dai 1600 ai 2700 Euro all’anno. Più o meno quanto il consumo del Metano. Dunque in sintesi il Pellet risulta più conveniente, a meno che non diminuisca di nuovo il prezzo del Gas.