Home » Vivere da soli, vi siete mai chiesti quanto costa? Ve lo diciamo noi

Vivere da soli, vi siete mai chiesti quanto costa? Ve lo diciamo noi

Molti giovani e giovanissimi sognano di vivere da soli, ma vi siete mai chiesti quanto costa? Prendete qualche minuto per leggere l’articolo, ve lo diciamo noi!

Andare a vivere da soli è senza dubbio l’obiettivo di molti, soprattutto, giovani e giovanissimi. Tuttavia, sostenere le spese di casa da soli, al giorno d’oggi, è davvero una grande sfida. Le spese da affrontare per vivere da soli sono molte: affitto, bollette, spesa, assicurazioni e tanto altro. Dunque, prima di prendere qualsiasi tipo di decisione è necessario fare attentamente i calcoli. Analizziamo nel dettaglio le spese da sostenere e scopriamo quanto costa abitare da soli.

vivere da soli
vivere da soli solofinanza.it

Quanto costa vivere da soli?

Al giorno d’oggi, la libertà di vivere da soli ha un prezzo! Quindi, prima di affrontare questa sfida è necessario farsi un’idea di quanto costi.

Vivere da soli: il costo dell’affitto

Ad incidere di più sulle spese mensili è l’affitto. I canoni di locazione variano in base a diversi fattori. Ad esempio, in base al luogo in cui si decide di vivere e alle caratteristiche e dimensioni dell’abitazione, il prezzo cambia. Dunque, dare una risposta certa è impossibile. Orientativamente, i costi di locazione variano tra i 400 e i 600 euro mensili. Nel prezzo, possono essere comprese oppure no le spese condominiali.

Vivere da soli: il costo delle bollette

Altra spesa importante da considerare sono le bollette di acqua luce e gas. Un single spende mediamente 100 euro ogni due mesi per le bollette. Inoltre, non va dimenticato di tenere qualche soldo da parte per le spese straordinarie. Ad esempio, per la connessione ad internet.

Vivere da soli: altre voci di spesa

Tra le spese necessarie, dovete ricordare quelle per la spesa alimentare, la manutenzione della casa, assicurazioni e trasporti. Molto dipende da voi e dal tipo di vita che siete abituati a fare. In generale, si può dire che vengono spesi dai 200 ai 300 euro al mese.

Vivere da soli: come risparmiare qualche soldino?

Tirate le somme, la risposta alla domanda quanto costa vivere da soli? È dai 700 ai 900 euro al mese circa, escluse le spese per divertimenti di vario tipo. Tuttavia, ci sono dei piccoli accorgimenti da seguire per risparmiare qualche soldino su bollette e spesa alimentare.

Evitate sprechi di energia elettrica e assicuratevi di spegnere completamente i dispositivi che non utilizzate. Inoltre, è sempre buona abitudine utilizzare lavatrici e lavastoviglie solo quando sono a pieno carico. Usare questi elettrodomestici quando sono semi vuoti, incide molto sulla bolletta ed è un costo che può essere tranquillamente evitato. Per quanto riguarda il gas, potrebbe essere una buona soluzione l’utilizzo di valvole termostatiche sui termosifoni. Questi dispositivi, consentono di regolare la temperatura in ogni ambiente della casa e, quindi, evitare sprechi in stanze non utilizzate.

quanto costa vivere da soli
quanto costa vivere da soli solofinanza.it

Un altro trucchetto per risparmiare è stare attenti alla spesa alimentare. Quando si vive da soli, molto spesso si è tentati di comprare prodotti precotti o addirittura usufruire dei servizi take away, più costosi rispetto ad altri prodotti. A tal proposito, vi consigliamo di preferire alimenti che siano da cucinare e non già pronti. Un soluzione, senza dubbio, più economica oltre che più salutare.