Home » Quanto valgono davvero le vecchie lire: non ci crederai! 

Quanto valgono davvero le vecchie lire: non ci crederai! 

Le vecchie lire non sono solo un dolce ricordo per molti, ma anche oro per i collezionisti; infatti, il valore per alcune monete è davvero alto, sei curioso di sapere quanto valgono?  

Nostalgia delle vecchie lire? Questa moneta, si sa essere il simbolo di un’era economica migliore di quella attuale, ma non solo, il valore di questa moneta con il passare del tempo aumenta e sono diventate, oltre che un dolce ricordo, una fonte di investimento.  

Valore collezionismo monete lire
Collezionismo monete della Lira – Solofinanza.it

Infatti, la cifra delle monete dipende dalla particolarità della stessa, dalla qualità del materiale e per lo stato di conservazione. Le monete più ambite girano intorno ai 1200 euro, alcune monete possono essere vendute alla modica cifra di 4000 euro. 

Sicuramente è bene precisare che non tutte le monete valgono allo stesso modo, se parliamo di cifre importanti, la maggiore quotazione viene riservata agli esemplari più rari, quelli che presentano delle peculiarità eccezionali sia per l’effige che per qualche piccolo errore di conio che ne accresce in modo pazzesco il valore. 

Proprio per questo motivo vi abbiamo preparato una lista contenente le monete più ricercate e dal valore più alto. Mettetevi comodi nella lettura perché magari, in qualche tasca di una vecchia giacca o dentro una borsa potreste scoprire di avere un vero e proprio oggetto di valore. 

 Lire: Quali sono le monete più quotate 

Lira da collezionismo
Lira da collezionismo – Solofinanza.it

Entrando nel dettaglio, il pezzo più raro e ricercato da tutti gli appassionati e collezionisti è sicuramente la moneta da “500 Lire caravelle” in materiale d’argento che, oltre, al pregio del materiale utilizzato, l’aspetto più interessante è dato dal disegno delle “vele dispiegate al contrario”.  

Ma questa non è di certo l’unica moneta ad essere tanto ambita, arrivati a questo punto è giunto il momento di scoprire l’elenco delle monete più valutate: 

  •  Le “Lire Arancia” forgiata nel lontano 1947, sono monete rare con un valore stimato che si aggira intorno ai 1.500 euro. 
  • Le 2 Lire Spiga prodotte nello stesso anno, possono essere vendute per un importo di circa 1.800 euro;
  • Le 5 Lire Uva che furono coniate nel 1946: non monete rare qualsiasi, ma stiamo parlando di pezzi davvero unici che rappresentano la storia della Repubblica Italiana. Sia le 5 Lire Uva di quell’anno che quelle coniate immediatamente dopo, nel 1947, possono raggiungere una vendita stimata nell’importo di oltre 1.200 euro. 
  • Le Lire Delfine che sono state forgiate nel 1956, in questo caso, le quotazioni superano notevolmente anche i 2.000 euro. 
  • Le monete da 10 Lire stampate nel 1947, ovvero le monete rare più possedute da tutti gli italiani e le più facili in assoluto da reperire in circolazione, basti infatti pensare che ad oggi, il loro valore potrebbe addirittura superare ampiamente i 4.000 euro.