Home » La bevanda più amata dagli italiani fa bene al cuore, lo dice la scienza

La bevanda più amata dagli italiani fa bene al cuore, lo dice la scienza

È una delle bevande più amate da tutta Italia, viene consumata quotidianamente ed ora si è scoperto che fa bene al cuore ed allunga la vita. Lo studio ne evidenzia tutti i benefici e rassicura le persone riguardo il suo consumo, spesso ed erroneamente considerato dannoso.

Il caffè non è solo una bevanda utile a ricaricare le energie, secondo gli scienziati può aiutare il cuore ed addirittura può proteggerlo, se viene bevuto anche due o tre volte al giorno. Un toccasana per la salute, che può arrivare ad allungare l’aspettativa di vita.

caffè allunga la vita
Caffè allunga la vita – solofinanza.it

Lo studio sul caffè che aiuta e protegge il cuore

Per l’Italia, il caffè è probabilmente la bevanda simbolo dell’intera nazione. Conosciuta, apprezzata e ricercata anche all’estero, questa bevanda ha suscitato l’interesse dei ricercatori del Baker Heart and Diabete Research Institute of Melbourne, in Australia.

Il gruppo di ricercatori ha svolto lo studio includendo quasi 500 mila partecipanti, di cui il 55% donne, con uno stato di salute sano, senza aritmie o malattie cardiovascolari, con l’età media di 58 anni.

I partecipanti hanno fornito agli scienziati tutti i particolari riguardanti il loro consumo di caffè, riportando fedelmente quante tazzine bevessero ogni giorno, che tipo di caffè usassero tra istantaneo, macinato (come cappuccino o caffè filtrato) o privo di caffeina.

Circa 100 mila dei partecipanti non erano abituali bevitori di caffè ed hanno permesso ai ricercatori di considerarli come gruppo di confronto.

Lo studio è durato per ben 12 anni ed ha preso in considerazione tutte le eventuali complicazioni cardiovascolari, come ad esempio l’incidenza di aritmie, e studiando attentamente la cartella clinica dei deceduti, così da valutare gli effetti negativi o positivi del caffè.

I risultati della ricerca australiana

Dopo i lunghi 12 anni di studi e di confronti, tra gli stati di salute delle quasi 500mila persone, i risultati sono più che evidenti e promettenti. I dati hanno confermato che i soggetti che bevevano due o tre caffè al giorno vivevano mediamente più a lungo, qualsiasi fosse il tipo di bevanda.

Le persone più longeve che hanno fatto parte dello studio hanno avuto una vita più lunga, rispetto a chi non faceva uso di caffè, del 11% (per il caffè istantaneo) 14% (per il decaffeinato) fino ad arrivare addirittura al 27% per il caffè macinato.

caffè aiuta sistema cardiocircolatorio
La bevanda che fa bene al cuore – solofinanza.it

In più, tutte le persone che bevevano due o tre tazzine di caffè al giorno hanno riportato una riduzione delle malattie dell’apparato cardiovascolare tutt’altro che indifferente.

Questo studio quindi può incentivare le persone a cominciare (o a continuare) a bere caffè durante le proprie giornate, senza però, ovviamente, esagerare con le dosi.