Home » Monete da 50 centesimi: fai attenzione a quelle che hai nel portafogli, potrebbero valere una piccola fortuna

Monete da 50 centesimi: fai attenzione a quelle che hai nel portafogli, potrebbero valere una piccola fortuna

In circolazione ci sono monete da 50 centesimi rare che possono valere davvero un bel gruzzoletto. Occhio, perché con una semplice monetina potresti mangiare in un ristorante di lusso!

Molti pensano che ad avere una quotazione interessante siano solo le monete antiche rare, ma si sbagliano di grosso! Già, perché esistono delle monete euro da 50 centesimi molto desiderate e ricercate da chi colleziona monete e dagli appassionati di numismatica. Ma andiamo subito al sodo e scopriamo quali sono i 50 centesimi di euro rari che vale la pena cercare nel proprio porta spiccioli.

50 centesimi
50 centesimi solofinanza.it

Moneta da 50 centesimi: caratteristiche  

Certamente, starai dicendo “chissà, quante volte mi saranno passati tra le mani!”.  Del resto, si tratta di una tra le monete più diffuse nell’intera Eurozona. Eppure, tra questi esemplari ce ne sono alcuni che possono valere davvero una fortuna. Lo sanno molto bene gli appassionati di numismatica ed i collezionisti di monete, disposti a spendere una bella sommetta pur di aggiungere una di queste monete alla loro raccolta.

Le monete da 50 centesimi sono realizzate in “oro nordico”, una lega composta da rame, zinco, alluminio e stagno. Hanno un diametro di 24,25 mm e pesa quasi 8 g. Tutte le monete presentano una faccia comune detta rovescio, dove è raffigurata la mappa dell’Europa attraversata da sei linee che uniscono 12 stelle ed è riportato il valore nominale della moneta. Al dritto, invece, la moneta ha una raffigurazione specifica per ogni nazione. Il bordo è smerlato. Come abbiamo accennato prima, si tratta di una moneta molto diffusa. Tuttavia, nonostante una tiratura di quasi 5 milioni di copie, alcuni esemplari hanno un valore davvero inaspettato. Vediamo quali sono i 50 centesimi più preziosi.

50 centesimi più preziosi: ecco quali sono

Ad aprire la nostra carrellata di monete da 50 centesimi di valore, i 50 centesimi del 2007. Il valore di queste monetine arriva anche a superare i 10 euro.

A seguire, abbiamo i 50 centesimi della Spagna del 2000. Una moneta piuttosto rara, venduta anche per oltre 200 euro. La cifra sale ancora, se abbiamo la fortuna di possedere una moneta da 50 centesimi Francia del 1999, venduta a ben 350 euro. A chiudere, troviamo i 50 centesimi di Malta 2008 ed i 50 centesimi Vaticano, dal valore non particolarmente alto ma comunque interessanti pezzi da collezione.

50 centesimi rari
50 centesimi rari solofinanza.it

Ricordiamo sempre che il valore è indicativo e che dipende da una serie di importanti fattori. Come, ad esempio, la rarità e lo stato di conservazione della moneta. Ad ogni modo, controlla tutte le tue monete da 50 centesimi, perché alcune potrebbero essere proprio pezzi di queste edizioni rare o limitate ed avere un valore che non ti aspetti!