Home » Bonus da richiedere con ISEE tra i 5 mila e i 35 mila euro: quali sono e come ottenerli

Bonus da richiedere con ISEE tra i 5 mila e i 35 mila euro: quali sono e come ottenerli

Non tutti sanno che chi ha un ISEE sotto i 35 mila euro può usufruire di diversi bonus. Ecco quali sono i bonus da ottenere con un ISEE basso e come ottenerli.

Sono diversi i sostegni economici e bonus dedicati alle famiglie ed ai lavoratori italiani che hanno un valore ISEE basso. Ma a quali bonus ha diritto chi ha un ISEE basso? Facciamo il punto della situazione.

bonus isee basso
bonus isee basso solofinanza.it

Bonus da richiedere con ISEE basso

I bonus previsti per le famiglie ed i lavoratori italiani, con un valore ISEE basso e nello specifico compreso tra i 5 mila ed i 35 mila euro, sono davvero numerosi. Tra quelli previsti quest’anno ricordiamo: il bonus bollette, il bonus 150 euro una tantum, il bonus trasporti, il bonus auto, il bonus tv, il bonus Psicologo ed il bonus asilo nido.

Bonus bollette

Il bonus bollette prevede uno sconto direttamente sulle bollette della luce e del gas. Si tratta di una misura automatica prevista per chi ha un valore ISEE al di sotto dei 12 mila euro, alzato a 20 mila nel caso di nuclei familiari composti da almeno 4 figli.

Bonus 150 euro una tantum

Si tratta della prestazione spettante alle categorie di persone come lavoratori dipendenti e pensionati, con un ISEE entro i 20 mila euro.

Bonus trasporti

Chi ha un valore ISEE entro i 35 mila euro può accedere anche al bonus trasporti. Ovvero uno sconto di 60 euro sull’acquisto di abbonamenti per i servizi di trasporto pubblico.

Bonus psicologo

Il bonus psicologo prevede un contributo economico che può arrivare a 600 euro, per tutti coloro che hanno bisogno di assistenza psicologica. In questo caso, il bonus viene riconosciuto a chi ha un valore ISEE fino a 50 mila euro.

Bonus auto

Tra i bonus previsti quest’anno anche il bonus auto. Ovvero, un incentivo economico previsto per chi possiede un ISEE non superiore a 30 mila euro e decide di comprare un’auto nuova ibrida o elettrica.

Bonus tv

Chi ha un valore ISEE entro i 20 mila euro, può usufruire del bonus tv. Nello specifico, si tratta di uno sconto sull’acquisto di nuovi modelli di tv o di un decoder per aggiornare la tv ai nuovi standard.

Bonus asilo nido

Questo bonus consiste in un rimborso spese, previste per i genitori con figli di età inferiore a 3 anni, che frequentano l’asilo nido. Chiaramente, l’importo del bonus nido varia in base al valore ISEE e per ottenerlo è necessario presentare domanda direttamente all’INPS.

Come effettuare il calcolo ISEE?

Come abbiamo visto, sono diversi i bonus previsti per le famiglie ed i lavoratori che hanno un valore ISEE basso. Ed il solo requisito necessario è possedere l’ISEE. Se adesso vi state chiedendo come effettuare il calcolo ISEE, ecco un paio di suggerimenti.

bonus
bonus – solofinanza.it

Per effettuare il calcolo corretto dell’ISEE ci si può rivolgere ad un centro CAF, o in alternativa procedere comodamente online dal sito dell’INPS.