Home » Gli incredibili benefici delle castagne: come questo frutto può migliorare la tua salute

Gli incredibili benefici delle castagne: come questo frutto può migliorare la tua salute

Le castagne non sono solo un alimento dolce e gustoso autunnale, ma una vera e propria fonte energetica da cui possiamo trarne molteplici benefici per la nostra salute, scopriamo insieme di più su questo meraviglioso frutto. 

Il periodo autunnale porta via con sé l’estate per subentrare il periodo freddo ma non solo, anche l’alimentazione cambia. Se pensiamo a questo periodo come non citare le deliziose castagne, simbolo intramontabile dell’autunno, ma c’è di più. 

Benefici delle castagne
Benefici delle castagne – Solofinanza.it

Oltre a questo, le castagne sono una vera e propria bomba energetica in grado di preservare e migliorare il nostro benessere psicofisico durante queste giornate dove la stanchezza gioca da padrona, ma non solo. In particolare, aiutano a migliorare la salute del cuore, del sistema nervoso, e a mantenere un ottimo controllo della glicemia. Ne bastano 5/6 al giorno per sentirsi subito meglio, vediamo innanzitutto le sue sostanze nutritive: 

Sono un’ottima fonte di vitamine e minerali come rame, manganese, vitamina B6, vitamina C, tiamina, folato, riboflavina e potassio ma anche una buona fonte di fibre, fornendo circa il 15% del fabbisogno giornaliero. Inoltre, le castagne sono anche un’ottima fonte di molte altre vitamine e minerali, tra cui le vitamine K, B5 e B3, così come il fosforo e il magnesio. Sono a basso contenuto di grassi, ma sono anche più alti in carboidrati. Nello specifico, una porzione di 10 castagne arrosto (circa 84 gr) fornisce: 

  • 206 calorie 
  • 2,7 gr di proteine 
  • 1,9 gr di grassi 
  • 44,5 gr di carboidrati 
  • 4,3 gr di fibre 
  • 47% del valore giornaliero di rame 
  • 43% di manganese 
  • 25% di vitamina B6 
  • 24% di vitamina C 
  • 17% di tiamina 
  • 15% di folati 
  • 11% di riboflavina 
  • 11% di potassio 

Le proprietà benefiche delle castagne 

Cuore e Colesterolo: Le castagne sono delle ottime alleate per il cuore, grazie al contenuto in acidi grassi omega 6 e omega 3, aiutano a regolarizzare la pressione sanguigna tenendo anche a bada a bada i livelli di colesterolo. Eessendo inoltre, una buona fonte di potassio, le castagne favoriscono una regolare pressione sanguigna. Alcune ricerche, hanno infatti scoperto che il consumo di una dieta ricca di potassio può ridurre il rischio di malattie cardiache fino al 27%, con un rischio inferiore del 24% di ictus. Migliorano il controllo della glicemia: Per chi soffre di diabete e non solo, sa quanto sia importante mantenere bassi i livelli di zucchero nel sangue, proprio per questo le castagne, grazie al loro alto contenuto di fibre, favoriscono i livelli corretti.

Non solo, le fibre contenute nelle castagne possono favorire la perdita di peso. Le castagne hanno diverse proprietà che possono aiutare nella perdita di peso. Le fibre infatti, aiutano ad avere un senso di sazietà più a lungo. Inoltre, alcuni studi hanno dimostrato che l’assunzione elevata di fibre può aumentare la produzione di ormoni che aiutano a frenare l’appetito, come il peptide-1, sopprimendo l’ormone della fame grelina. è bene comunque non eccedere con il consumo in quanto le castagne siano ad alto contenuto di carboidrati. 

castagne proprieta benefiche per la salute
castagne proprieta benefiche per la salute-Solofinanza.it

Utili per il sistema nervoso:  Nel caso di depressione ansia e stress, le castagne sono un alimento da inserire nel nostro menu in quanto possono rivelarsi delle ottime alleate per la nostra salute psicologica  grazie al alto contenuto di fosforo, oltre che altri minerali e vitamine del gruppo B. Sono state scoperte anche delle proprietà Antitumorali: La ricerca suggerisce che le gli antiossidanti presenti nelle castagne possono aiutare a sopprimere la crescita e la diffusione delle cellule tumorali e stimolare la morte delle stesse. Precisiamo che sono ancora necessarie ricerche sugli esseri umani e sugli animali per capire come i composti presenti nelle castagne possono influenzare le cellule tumorali negli esseri umani.