Home » Pensioni: sono arrivate le date per la tredicesima

Pensioni: sono arrivate le date per la tredicesima

La tredicesima è una mensilità aggiuntiva che viene erogata sia per pensionati che per lavoratori intorno al mese di Dicembre. In questo articolo verrà spiegato come viene calcolato l’importo da parte dell’INPS e quando verrà distribuita.

Non sempre è semplice comprendere tutti i cambiamenti legati alle pensioni e con il cambio di governo risulta ancora maggiore il senso di instabilità che pervade alcune categorie di italiani. Ecco i dati utili a fare un po’ di chiarezza.

gratifica di natale
Tredicesima pensioni – solofinanza.it

Come si calcola la tredicesima

La tredicesima, o gratifica natalizia, è una mensilità bonus che viene assegnata sin dagli anni ’30 ma è stata resa obbligatoria solo negli anni ’60. Questi provvedimenti sono stati presi sia per gratificare il dipendente dopo 12 mesi di lavoro, sia per aumentare il suo potere di acquisto durante il periodo di Natale, che è il periodo notoriamente più costo di tutto l’anno.

Per conoscere l’importo della tredicesima bisogna effettuare un calcolo prendendo come riferimento un cedolino della propria prensione.

Una volta trovata la voce “Pensione lorda complessiva” si dovrà dividere per 12 (i mesi dell’anno) e moltiplicarla per i mesi nei quali si è percepita la pensione.

Nel caso in cui una persona abbia percepito la pensione per tutti i 12 mesi dell’anno riceverà molto semplicemente uno “stipendio extra”, mentre sarà minore nel caso in cui si sia andati in pensione più tardi, durante gli altri mesi dell’anno.

Per fare un esempio si può immaginare una pensione lorda complessiva di 1280 euro. Nel caso in cui il pensionato abbia ricevuto gli assegni per 12 mesi riceverà semplicemente 1280 euro aggiuntivi, ma se l’ex lavoratore ha cominciato a percepire la pensione a Maggio, potrà calcolare 1280/12*8=853, dove 1280 è la pensione, 12 sono i mesi dell’anno e 8 i mesi di pensione percepiti.

gratifica di natale
Le date per la tredicesima – pixabay

Quando arriverà la tredicesima

Proprio come tuti gli altri assegni mensili, la tredicesima verrà pagata dall’INPS il primo del mese, quindi Giovedì 1° Dicembre 2022.

Il cedolino sarà visionabile intorno alla data di pagamento direttamente sul sito dell’INPS, accedendo con le proprie credenziali SPID, CIE o CNS ed andando nella sezione dedicata al Fascicolo Previdenziale del Cittadino.

Successivamente basterà andare su “prestazioni”, su “pagamenti” e su “pensione”, qui potranno essere consultati tutti i cedolini relativi ai vari mesi dell’anno.

La tredicesima viene automaticamente inserita nel cedolino di Dicembre 2022 e potrà essere stampato, scaricato e potrà essere confrontato con qualsiasi altro cedolino presente nel database.

I cedolini e tutti gli altri servizi INPS possono essere consultati anche tramite applicazione, basterà scaricarla ed accedere con una delle modalità sopra citate.