Home » Legge 104 e acquisto cellulare, conviene: le agevolazioni che non ti aspetti

Legge 104 e acquisto cellulare, conviene: le agevolazioni che non ti aspetti

La legge 104 consente di usufruire di una serie di agevolazioni e benefici, ma non tutti sanno che spettano anche nel caso di acquisto di uno smatphone. Vediamo requisiti ed eventuali limiti.

Il fisco è sempre molto attento nei confronti di chi ha la legge 104, ai quali vengono riconosciute agevolazioni fiscali per l’acquisto di beni che possono fornire ausilio nella vita di tutti i giorni.

Nel caso dell’acquisto di un cellulare con la 104, il legislatore fiscale prevede due tipi di agevolazioni: la detrazione fiscale del 19% e l’Iva agevolata al 4% sulle spese sostenute (anziché del 22%). Tuttavia, è possibile godere di queste agevolazioni a patto che i sussidi siano acquistati a beneficio di persone limitate da menomazioni permanenti di natura motoria, visiva, uditiva o del linguaggio al fine di assistere la riabilitazione di chi li utilizza e di facilitare loro la comunicazione interpersonale, l’elaborazione scritta o grafica, il controllo dell’ambiente, l’accesso all’informazione e alla cultura.

legge 104 acquisto cellulare
legge 104 acquisto cellulare – canva

Acquisto cellulare con Legge 104

La normativa consente ai titolari di 104 di fruire di diverse agevolazioni, come permessi e congedi, sconti fiscali sull’acquisto di auto, detrazioni per figli a carico. Inoltre prevede, dei vantaggi fiscali sull’acquisto di sussidi tecnici informatici. L’agevolazione può essere richiesta anche dai familiari che hanno fiscalmente a carico il soggetto disabile.

Proprio come precisa l’Agenzia delle Entrate, è possibile usufruire di due tipi di agevolazioni: la detrazione fiscale del 19% e l’Iva agevolata al 4%. Nello specifico, il beneficio è destinato all’acquisto di “apparecchiature e i dispositivi basati su tecnologie meccaniche, elettroniche o informatiche, sia di comune reperibilità sia appositamente fabbricati”. Ne fanno parte, ad esempio, computer, modem, fax, telefono fisso a viva voce o, appunto lo smatphone.

Legge 104 e acquisto smartphone: quali sono i documenti da presentare

Per poter usufruire dei benefici previsti dalla Legge 104 del 1992 sull’acquisto di un cellulare, è necessario consegnare al venditore una copia del certificato attestante l’invalidità funzionale permanente, rilasciato dall’azienda sanitaria locale competente (è valido sia il certificato di invalidità civile che il certificato di handicap).  In più, è necessario presentare una specifica prescrizione autorizzativa rilasciata da un medico specialista dell’ASL di residenza, da cui si evince il collegamento funzionale tra la disabilità ed il dispositivo che si si acquista.

Naturalmente, in fase di acquisto è possibile usufruire solo dell’IVA agevolata al 4%, mentre la detrazione fiscale del 19% si ottiene al momento della dichiarazione dei redditi. In questo caso, oltre ai documenti presentati in fase di acquisto sarà necessario esibire la fattura dell’articolo acquistato.

legge 104 e acquisto cellulare
legge 104 e acquisto cellulare – canva

Si ricorda, altresì, che presentando gli stessi documenti, è possibile acquistare tali dispositivi anche online.