Che cosa significano reflazione e reflation trade? Un video ci spiega le mosse della BCE

Di , scritto il 19 Marzo 2012

La reflazione è il processo volto al miglioramento dell’economia di un paese mediante l’aumento della quantità di denaro che i cittadini guadagnano e spendono nel paese. In altri termini, la reflazione è una politica di espansione della domanda con effetti benefici che conducono a una ripresa economica.

Il reflation trade è la politica monetaria espansiva seguita prima dalla Federal Reserve negli Stati Uniti e ora anche dalla Banca Centrale Europa per evitare di entrare in un meccanismo perverso di deflazione in cui scende bruscamente la produzione industriale, aumenta il numero dei disoccupati e i prezzi di beni e servizi calano. Lo strumento principale di questa politica è l’immissione di una massiccia iniezione di liquidità nel sistema bancario che scongiuri lo spettro della deflazione, ovvero di un quadro in cui con la produzione industriale e i prezzi in caduta libera, diventa impossibile sostenere il peso dei debiti.

Rientrano in questo tipo di scelta i 1000 miliardi prestati alle banche europee dalla BCE tra dicembre e febbraio scorsi, che hanno portato a un rally borsistico nei primi due mesi dell’anno. Una condizione che potrebbe durare, ma a condizioni ben precise, come ci spiega chiaramente questo video di Anima SGR.


1 commento su “Che cosa significano reflazione e reflation trade? Un video ci spiega le mosse della BCE”

Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009