Manipolazione dell’Euribor: su cosa si concentra l’inchiesta della procura di Trani

Di , scritto il 20 Luglio 2012

E’ parallela a quella in corso per lo scandalo Libor l’indagine avviata dalla procura di Trani dopo la denuncia di Adusbef e Federconsumatori. L’inchiesta riguarda l’Euribor, il tasso di riferimento per mutui e prestiti a tasso variabile. L’ipotesi è di truffa aggravata e manipolazione dei mercati a favore delle banche europee che lo determinano. Cerchiamo di capire meglio: l’Euribor si basa sulle segnalazioni sui tassi applicati da 43 banche europee: questi tassi potrebbero essere stati alterati volontariamente, senza ragioni di mercato – provocando un danno ai mutuatari italiani di circa 3 miliardi di euro.

Il gruppo di banche europee in questione è formato da Crédit Agricole, HSBC, Deutsche Bank e Société Générale ed è già finito nel mirino dell’Antitrust comunitario, che sospetta la formazione di un cartello per determinare l’Euribor.

Come nel caso del Libor, il meccanismo è complicatissimo ma il risultato molto semplice: cambiando un piccolo numero si guadagnano miliardi a spese dei mutuatari. In Inghilterra, la superbanca Barclays ha patteggiato il pagamento di una multa da 290 milioni di sterline per chiamarsi fuori dallo scandalo. Ma la class action dei risparmiatori negli Stati Uniti era partita più di un mese prima che i giornali cominciassero a parlare della vicenda: molti di loro hanno investito su strumenti finanziari basati sul Libor e se si dovesse accertare che le banche hanno manipolato i tassi, il risarcimento potrebbe essere stellare.

Che sia necessaria più trasparenza è fuori di dubbio, però, paradossalmente, il rischio è che se si dovessero davvero cambiare le regole, chi ha stipulato un mutuo a tasso variabile, rischierebbe di pagare di più rispetto a oggi. Infatti al momento l’Euribor è più basso del tasso di interesse applicato dalla BCE.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009