Come richiedere gli incentivi al GSE per le rinnovabili diverse dal fotovoltaico

Di , scritto il 24 Settembre 2012

Coloro che desiderano partecipare all’iscrizione ai registri oppure all’asta degli incentivi GSE (Gestore Servizi Energetici) per la produzione di energia elettrica medianti impianti con fonti rinnovabili diverse dai pannelli fotovoltaici (D.M. 6 luglio 2012) possono farlo tra l’8 ottobre e il 6 dicembre 2012.

Le richieste di iscrizione possono essere inviate solo per via telematica previa registrazione sul sito GSE e compilazione dell’apposito modulo FER-E.

Sono incentivabili gli impianti potenza superiore a 1 kiloWattora che saranno alimentati da fonti rinnovabili (eolici, idroelettrici, geotermoelettrici, a biomasse, a fonte oceanica – ovvero tutti, esclusi gli impianti fotovoltaici) del tutto nuovi, interamente ricostruiti oppure riattivati o potenziati e che entreranno in attività dopo il 31 dicembre 2012.

L’incentivazione (se ottenuta) sarà riferita alla quantità di energia prodotta e immessa in rete. Per ogni tipo di fonte rinnovabile sono indicati nel bando le tipologie degli impianti e le classi di potenza e il valore delle tariffe incentivanti di base. Sono previsti premi per alcuni tipi di impianti particolarmente efficienti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009