Modello semplificato per l’IMU: quali sono i codici per la rateazione

Di , scritto il 28 Maggio 2012

Giovedì scorso l’Agenzia delle Entrate ha annunciato la pubblicazione di un nuovo modello F24 semplificato, che dal 1° giugno 2012 andrà a sostituire il modulo predeterminato nel pagamento di imposte erariali, regionali e a enti locali, inclusa l’IMU. Dopo vari contrordini, l’Agenzia delle Entrate ha poi precisato che la casella riguardante la rateazione dovrà essere compilata e con appositi codici che indicano in quante rate si sceglie di pagare l’acconto dell’IMU.

I codici sono i seguenti:
* 0101, per chi opta per il pagamento dell’intero acconto a giugno
* 0102 per chi sceglie di pagare l’acconto in due rate a giugno e settembre

Chi avesse già compilato il modulo potrà in ogni caso presentarlo senza il codice.

Ricordiamo comunque che l’acconto versato in due rate in fin dei costi costa di più della soluzione unica (66% invece di 50%).



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009