Polizze a consumo Rc auto: massima cautela

Di , scritto il 02 Ottobre 2008

rca consumoSe usi davvero poco l’auto, convengono; altrimenti, lascia perdere: questo il consiglio che vi fornisco sulle polizze a consumo Rc auto. Le quali funzionano in modo semplice: più utilizzi la macchina, più paghi la Rca. Per contratto, di solito, se non superi una certa percorrenza annuale (per esempio 5.000 chilometri), spendi almeno un terzo in meno rispetto a una polizza tradizionale, e puoi arrivare anche a un ribasso del 50%.

Però attento, perché se sgarri usando il veicolo per una percorrenza superiore, addio risparmio. E anzi ti puoi ritrovare a sborsare ancora più di quanto avresti fatto con le assicurazioni RCA normali. Fai bene i tuoi calcoli, magari con l’aiuto di un consulente assicurativo.


1 commento su “Polizze a consumo Rc auto: massima cautela”
  1. […] automobilisti sono sempre a caccia di formule assicurative che facciano risparmiare. Una di queste è, o meglio dovrebbe essere in teoria, la Rca […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009