Agri Life: come risparmiare sulla spesa

Di , scritto il 07 Luglio 2008

AgrilifeIl percorso di un prodotto, dal produttore al consumatore – si sa – è lungo e costoso e quando l’ambita merce finalmente arriva nelle nostre mani il suo prezzo è lievitato notevolmente.

Cosa succederebbe se le fasi intermedie di questo viaggio venissero eliminate e si avesse la possibilità di acquistare le merci direttamente all’origine? Sicuramente si avrebbe un bel risparmio!

Questo è il fine del progetto Agri Life, ideato dal Dott. Prof. Mauro Preda, docente presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e da un gruppo di studenti del corso di Geografia Economica.

Agri Life ha come obiettivo “lo sviluppo di un sistema di geomarketing basato su applicazioni web che pone come principale soggetto il settore agricolo. Si cerca così di supportare un canale, quello diretto, ancora poco sviluppato in Italia” tramite la gestione della domanda/offerta della rete di vendita. Una gestione che si basa sulla collaborazione tra le diverse aziende innanzitutto e su percorsi di visita da parte dei clienti che facciano leva sul minor costo generalizzato della catena di spostamento (casa- aziende-casa), ottenendo, quindi, non solo un risparmio diretto dovuto al minor costo del prodotto ma anche indiretto grazie alle tecnologie che consentono una pianificazione della spesa e dei modi per portarla a compimento. Per esempio, un navigatore satellitare che indichi il produttore di un certo prodotto più vicino a casa propria. E il sogno sta già diventando realtà.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009