Consulenza finanziaria: il modo migliore per far fruttare i propri risparmi

Di , scritto il 07 Ottobre 2019
consulenza finanziaria

Negli ultimi anni il tema della consulenza finanziaria ha destato grande interesse. Ciò non stupisce, in quanto il Bel Paese, ormai da parecchio tempo, si trova a dover fare i conti con una situazione economica piuttosto travagliata, che ha portato i cittadini a guardare a futuro con maggiore timore. Il risultato è che buona parte dei risparmiatori, che non vengono adeguatamente seguiti e consigliati, decidono di lasciare i propri risparmi fermi sul conto corrente.

Questa situazione determina la riduzione del potere di acquisto per effetto dell’inflazione, nonché la perdita, per i correntisti, della possibilità di aumentare il capitale. Avere, quindi, a disposizione un professionista competente e sempre informato, con il quale potersi confrontare e valutare concretamente rischi ed opportunità, è fondamentale per individuare le soluzioni di investimento più adatte ai propri desideri.

Del resto, bisogna considerare che la maggior parte delle persone non ha le competenze finanziarie necessarie per poter stabilire degli obiettivi concreti con cui accrescere il proprio patrimonio. Per questa ragione è necessario un supporto personalizzato, che è possibile solo usufruendo di una consulenza finanziaria certificata e su misura.

Perché è importante essere affiancati da un consulente finanziario?

Per un non addetto ai lavori conoscere l’andamento dei mercati e gli strumenti che il mondo della finanza mette a disposizione non è semplice. Ecco, quindi, che il supporto di un consulente finanziario diventa indispensabile. Troppo spesso però questo professionista viene interpellato solo nei momenti più drammatici, magari quando ci si trovare a dover affrontare un investimento errato, che ha portato alla perdita di buona parte del capitale a disposizione.

Questa insana abitudine deve essere abbandonata, anche perché al giorno d’oggi è possibile contare su numerosi esperti affidabili che hanno a cuore le esigenze dei risparmiatori e che si adoperano, non solo per raggiungere determinati obiettivi finanziari, ma anche per risolvere al meglio eventuali problematiche fiscali e successorie. Del resto, non pochi italiani si fanno trovare impreparati quando sopraggiunge l’ora del passaggio generazionale, causando diversi problemi agli eredi.

Perché è meglio puntare ad una consulenza finanziaria evoluta?

Come si può immaginare i consulenti finanziari non sono tutti uguali. Di fatto, è possibile trovare professionisti che di primo impatto si dimostrano affidabili e compenti, ma che a lungo andare si rivelano poco abili nel fornire consiglio e supporto.

Tuttavia, vi sono anche figure esperte che hanno un’ampia conoscenza dei mercati e che si adoperano per la definizione di un piano d’investimento adeguato, nonché per limitare il più possibile i rischi di investimento, avendo piena consapevolezza del fatto che la maggior parte delle persone vuole far fruttare i piccoli e grandi risparmi di una vita.

Non bisogna dimenticare però che una consulenza finanziaria per essere veramente valida deve coinvolgere attivamente anche il risparmiatore, consentendogli di seguire l’andamento del suo patrimonio in qualunque momento, nonché di firmare in digitale e di approvare le proposte formulate dal consulente anche in mobilità, con un semplice sms. Del resto è importante che chi investe i risparmi possa contare sulla massima trasparenza e serietà, due valori importanti, che permettono di creare un rapporto di fiducia tra consulente finanziario e risparmiatore.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009