Victoria Roos-Olsson – A leader’s mindset

Di , scritto il 10 Dicembre 2019
Courtesy of WOBI

Victoria Ross-Olson presenta a WOBI 2019 il suo ultimo libro “EDAGM, Everyone Deserves a Great Manager” e lo fa alla sua maniera: spontanea, empatica, sorridente e convincente.

Great Managers as leaders

La Ross-Olson dice che tutti meritano di essere guidati e ispirati da un grande leader. Ma cosa distingue un normale manager da uno Great?

Victoria dice un Great manager si riconosce per 4 elementi in particolare: 

  • dai risultati che raggiunge,
  • dalle azioni che compie, 
  • dal modo in cui inquadra la realtà, 
  • e da chi è e dimostra di essere.

Tutti meritano di essere guidati da un leader così e di dire: “I’m a valued member of a winning team who make a meaningful work in an environment of trust!”- Sono un membro valorizzato di un team vincente che ha un ruolo significativo in un contesto costruito sulla fiducia.

Le 6 regole per essere un Great manager

Sono 6 le lezioni che la Ross-Olson racconta alla platea di WOBI in questa seconda giornata che ha avuto un forte contenuto di leadership, con Stew Friedman, con Mark Webber e infine con Simon Sinek.

1. Develop A Leader’s Mindset

La Olsson è dell’opinione che le caratteristiche del grande leader non siano innate ma si possano raggiugere; condizione necessaria per farlo è adottare unadeguato mindset. Il primo step, qualche volta critico e difficile, è prendere consapevolezza di non avere più la guida diretta delle azioni, ma la responsabilità di coordinarle.

Un Great manager sa che non è lui/lei a raggiungere i risultati, ma che li raggiunge grazie agli altri e attraverso il loro lavoro e impegno.

2. Hold Regular 1-on-1s

Un Great manager si prende il tempo e l’impegno di tenere incontri individuali in modo regolare con tutti i membri del suo team, non per controllarne e monitorarne lavoro e risultati però.

L’obiettivo della chiacchierata deve essere quello di motivare le persone, tenerle unite all’obiettivo e individuare immediatamente gli eventuali disallineamenti dal resto del team.

3. Set Up A Team To Get Results

Il team è la risorsa più importante di un Great manager che non ha il compito di dire ai suoi membri cosa fare e quando, ma di aiutarli a capire perchè occorre il loro contributo e come arrivare a fare ciò che serve!

4. Set Up A Culture Of Feedback

Il feedback inteso come una strada a doppio senso però, che faccia crescere l’intero team. Un Great manager non dà feedback ad una persona per regolarne o correggerne il percorso, ma lo fornisce e lo richiede a sua volta, per elevare la consapevolezza e l’allineamento di tutte le risorse. Il feedback, spiega la Olsson, è un elemento sottilissimo perchè non basta ascoltarlo o incassarlo a parole… il team, infatti, fa caso anche al mood con cui il leader reagisce ad un feedback.

5. Lead You Team Throught Challenge 

Di fronte ad un qualsiasi cambiamento o difficoltà il Great leader non contiene i danni, non limita gli sconvolgimenti: ci si butta in mezzo e guida il team nella burrasca. Spiega ai membri del team cosa sta succedendo ma non può evitarlo, ascolta il disagio ma non può lenirlo. 

Un Great leader tiene duro nelle fasi di rifiuto di un cambiamento e poi spinge, preme e guida perchè il cambiamento sia adottato, accettato fino alla sua piena performance.

 6. Manage Your Time And Energy

L’ultima delle regole: il Great manager ha del tempo per sé e sa gestire il suo impegno e la sua energia. Non è mai troppo occupato per prendersi cura del proprio equilibrio e del proprio benessere che sono parte integrante della sua performance e di quella di tutto il team.

Eccolo qui quindi: il Great manager è comunicativo, equilibrato, sa motivare e sue persone e riconoscerne i meriti. Gestisce con cura la sua energia, si butta nei cambiamenti senza temerli, è un esempio per gli altri e accoglie con fiducia e apertura i feedback dai suoi compagni di team.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009