Conviene o meno oggi investire in borsa?

Di , scritto il 14 Agosto 2019
investire in borsa

Vale ancora la pena di investire nel mercato azionario? È una domanda che ogni investitore si è fatto prima di iniziare la sua attività in borsa, o prima di desistere dal farlo.

Si cerca di capitalizzare in borsa per provare a creare ricchezza. È un modo relativamente indolore e i premi sono abbondanti. Ma ad oggi lo scenario è ancora così florido?

Vediamo insieme alcuni pro e contro di questa scelta.

Investire in borsa non equivale al gioco d’azzardo

Questo parallelismo nato nei decenni fa sì che molte persone si allontanino dal mercato azionario. Per capire perché gli investimenti in azioni sono intrinsecamente diversi dal gioco d’azzardo, bisogna rivedere cosa significa acquistare azioni.

Una quota di azioni ordinarie rappresenta la proprietà di un’azienda. Dà diritto al detentore di un credito sulle attività, nonché una frazione degli utili generati dalla società.

Nel mercato azionario, gli investitori cercano costantemente di valutare il profitto che sarà lasciato agli azionisti.

Questo è il motivo per cui i prezzi delle azioni fluttuano. Le prospettive per le condizioni aziendali cambiano sempre, così come i guadagni futuri di un’azienda.

L’investimento in borsa richiede competenza, diversificazione e sangue freddo

Una conoscenza preliminare è generalmente meglio di nessuna conoscenza, questo vale anche in borsa. È fondamentale nel mercato azionario che i singoli investitori abbiano una chiara comprensione di ciò che stanno facendo con i loro soldi.

Un investitore che non ha il tempo di fare ricerche approfondite dovrebbe prendere in considerazione l’assunzione dei servizi di un consulente.

Il costo dell’investimento in qualcosa che non è completamente compreso supera di gran lunga il costo dell’utilizzo di un consulente per gli investimenti.

Ma oggi conviene ancora investire i propri risparmi in borsa?

Come si legge sul sito Giocareinborsa.netGiocare in borsa, secondo gli operatori finanziari indipendenti, conviene. È opinione praticamente unanime tra chi gestisce investimenti senza essere legato agli investitori istituzionali che gestire in autonomia i propri investimenti giocando in borsa è il modo migliore per portarsi a casa i rendimenti più alti, senza pagare commissioni eccessive”.

Quindi non solo conviene, ma la via della partita giocata online comodamente dal proprio computer resta ancora la più dibattuta.

Il modo migliore per investire adesso é costruendo un portafoglio diversificato sui principali mercati usando ETF a basso costo, non commettendo l’errore di limitarsi alla sola borsa italiana e ai suoi indici.

Puntare ad investire nelle borse europee può essere una strada, grazie alle valutazioni convenienti in termini di Prezzo/Utili e soprattutto il premio a rischio elevato dei bond.

Un’altra scelta saggia può essere l’investimento in titoli appartenenti ai mercati emergenti, in questi paesi lo sviluppo tecnologico è molto all’avanguardia e in tempi di realtà 2.0. Per ultimo ma non di certo per importanza, il solidissimo mercato americano, del resto tutto ciò che succede al resto dei mercati mondiali ha origine a Wall Street.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009