Anatocismo bancario: come funziona il servizio di Antares per chiedere il rimborso

Di , scritto il 15 Dicembre 2014

anatocismoChe cos’è l’anatocismo bancario? Per semplificare al massimo potremmo definirlo come un sistema di pagamento degli interessi sugli interessi, che va a scapito dei correntisti creditori delle banche. Per scendere più nel dettaglio, si tratta di una pratica bancaria di capitalizzazione degli interessi che avveniva mediante un trasferimento periodico in sorte capitale degli interessi passivi maturati (mediante una chiusura del conto alla fine di ogni trimestre a cui seguiva immediatamente una riapertura), ponendosi nella condizione di poter conteggiare i successivi interessi anche su questi. Abbiamo parlato al passato perché l’anatocismo è ormai vietato in Italia per legge dal 2000, ma è ancora possibile ottenere dagli istituti di credito il rimborso o il riaccredito sul proprio conto di questi interessi composti riguardanti i rapporti di conto corrente accesi prima del mese di giugno 2000. Il modo più semplice per riacquistare il maltolto è affidarsi a un servizio rimborso anatocismo come quello proposto da Antares, una società di servizi per le aziende specializzata nella gestione dei rapporti bancari e dei crediti. Si tratta di un’azienda con sede a Como, membro di Assoconsult (l’associazione di Confindustria che raccoglie le società di consulenza aziendale), che può contare su professionisti e specialisti seri e competenti.

Antares offre un servizio di richiesta e ottenimento di rimborso per anatocismo bancario basato sulla formula “buon fine”, ovvero si fa carico di tutti i rischi e degli oneri (tra cui il calcolo dell’entità del rimborso mediante apposita perizia e i costi fissi per le spese borsuali). Il compenso per il servizio (calcolato con una percentuale pattuita all’atto conferimento dell’incarico) avviene soltanto se e quando il cliente ha effettivamente ottenuto il rimborso da parte della banca in questione. I calcoli degli addebiti sono preventivamente calcolati mediante un avanzato software – con un’analisi iniziale gratuita e senza impegno svolta dal consulente. Gli stessi esperti di Antares possono fornire un servizio analogo in altri casi di usi bancari contestabili come addebito non corretto di interessi ultralegali, spese per la chiusura periodica del conto e commissioni di massimo scoperto.


1 commento su “Anatocismo bancario: come funziona il servizio di Antares per chiedere il rimborso”
  1. Paolo ha detto:

    Vorrei chiedere un parere…. qualcuno conosce SDL…? è una società che effetta un servizio di tutela sugli illeciti bancari…
    Volevo chiedere il vostro parere… nel senso E’ AFFIDABILE…?
    Saluti, Paolo PD


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009