Mercato azionario: che cosa significa deleveraging?

Di , scritto il 25 Febbraio 2014

deleveragingLeggendo le opinioni dei gestori finanziari in questi ultimi mesi, si nota il ritorno di espressioni come “quella che stiamo attraversando è una fase di deleveraging” oppure “il settore ha avviato un processo di deleveraging“.

Per capire bene il significato del termine bisogna partire dal concetto base di leverage (in italiano anche detto leva finanziaria o rapporto di indebitamento o indice di indebitamento o, in inglese leverage ratio) che misura il rapporto tra il capitale proprio e quello di terzi (per una banca, tra il capitale netto dell’istituto e il totale delle attività). In pratica è il livello di indebitamento di un’azienda o di una istituzione finanziaria. Una leva pari a 1 esprime la situazione di coincidenza tra capitale investito e capitale proprio. Se l’effetto leva da un lato è necessario per iniziare un processo di crescita, quando il leverage diventa eccessivo si trasforma in un problema: più cresce questo rapporto/indice di indebitamento, maggiore è infatti il rischio di default.

Il deleverage o deleveraging è proprio la riduzione della leva finanziaria, ovvero il disinvestimento, che le aziende realizzano seguendo varie possibili strade: ad esempio, rimborsare i debiti pregressi con la liquidità di cui dispongono, vendere asset finanziari detenuti in portafoglio al fine di fare cassa, aumentare il capitale sociale o (se sono istituti di credito) ridurre i prestiti alla clientela.

Per tornare al mercato azionario del 2014, possiamo dire che gran parte del settore privato europeo è in fase di deleveraging: si prevede quindi che il livello di investimenti nei prossimi mesi resterà piuttosto modesto, anche se sul periodo più lungo gli indici previsionali indicano una ripresa produttiva in Europa, soprattutto nei settori ciclici (cemento, acciaio e utilities).

1 commento su “Mercato azionario: che cosa significa deleveraging?”

Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009