In futuro soltanto un giorno di attesa per i bonifici bancari

Di , scritto il 27 Gennaio 2010

Sono in arrivo alcune importanti novità nel sistema bancario, in ottemperanza a una direttiva europea sui servizi dei pagamento, con l’introduzione di norme volte a favorire la semplicità e la trasparenza nei rapporti tra banche e clienti. Un’altra grossa novità è costituita dall’arrivo sul mercato degli ‘istituti di pagamento’: dei soggetti non bancari che a lato dell’attività commerciale potranno offrire servizi di pagamento. In pratica, si potranno pagare le bollette e le utenze anche alla cassa di un supermercato.

Ma la novità su cui vogliamo puntare i riflettori oggi sono le nuove disposizioni riguardo i tempi di esecuzione dei bonifici: la banca del pagatore è tenuta ad accreditare entro il giorno operativo successivo al ricevimento dell’ordine l’importo dell’operazione sul conto della banca del beneficiario, che a sua volta deve accreditare e mettere a disposizione del cliente il denaro nello stesso giorno lavorativo.

In soldoni, da ora in poi per il beneficiario coincideranno la data di valuta e quella di disponibilità economica: l’attesa del bonifico si ridurrà a una sola giornata, invece dei tre giorni necessari fino a oggi.

L’adeguamento da parte delle banche non sarà immediato poiché implica un notevole sconvolgimento delle operazioni contabili. Il decreto prevede la possibilità di continuare a utilizzare i tre giorni di esecuzione fino al 1° gennaio 2012. Ma entro il 30 aprile 2010 le banche dovranno comunicare ai clienti l’informativa con le eventuali nuove condizioni e i clienti potranno esercitare senza penali il diritto di recesso entro 60 giorni dal ricevimento della comunicazione.

Rimangono invece uguali i tempi di esecuzione per assegni circolari e bancari: per i primi la data di valuta per il beneficiario non potrà superare una giornata lavorativa, per i secondi non sarà superiore ai tre giorni. Per entrambi, a partire dal 1° aprile 2010 la disponibilità economica non dovrà andare oltre i quattro giorni.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009