Conto Easy Crédit Agricole: quando la banca tradizionale diventa digitale

Di , scritto il 27 Ottobre 2020
Crédit Agricole

Il modo di fare banca negli ultimi anni è cambiato moltissimo grazie alla massiccia diffusione delle tecnologie digitali.

L’internet banking oramai è in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi tipologia di cliente, e molti degli istituti tradizionali hanno aggiornato la loro offerta per rimanere al passo con le richieste di mercato. È questo il caso di

Crédit Agricole che tra gli altri propone un conto perfetto per operare online. Scopriamo insieme i dettagli.

Crédit Agricole: chi é? Cosa offre?

Crédit Agricole è un istituto dalla lunga tradizione, nato in Francia nel 1894. Al momento è presente in 49 Nazioni e conta ben 52 milioni di clienti. Parliamo dunque di una realtà particolarmente affermata del panorama bancario, con un’ampia offerta di prodotti destinati a differenti tipologie di clienti. Tra questi troviamo sicuramente il conto Easy, perfetto per operare sul web e capace di soddisfare le attuali esigenze digitali.

Qualsiasi operazione potrà infatti essere svolta online attraverso uno smartphone, un pc o un tablet, a seconda delle proprie abitudini. Il vantaggio primario che distingue questo prodotto da molti altri offerti dalla concorrenza, è che non viene a mancare un punto di riferimento fisico sul territorio. Questo significa che sarà sempre possibile contare sull’assistenza di una delle tante filiali dislocate nel nostro Paese.

Conto Easy Crédit Agricole: caratteristiche principali

Conto Easy è in grado di unire le funzionalità digitali richieste dal mercato agli strumenti tradizionali di consulenza e investimento. Innanzitutto è possibile effettuare l’apertura del conto direttamente online, senza doversi recare necessariamente in filiale per compilare e consegnare documenti cartacei. Coma anticipato però, questo non implica la rinuncia all’eventuale assistenza da parte di un operatore di sportello in carne e ossa.

In fase di registrazione infatti, sarà possibile associare la filiale più vicina, che a questo punto diventerà un vero e proprio punto di riferimento. Una volta completata la semplice procedura guidata sarà necessario caricare i documenti sul portale https://carteconti.it/conti-correnti/conto-credit-agricole/ e in breve tempo il conto sarà attivo. Per una gestione digitale è sufficiente scaricare l’app dedicata.

Per quanto concerne i prelievi e i pagamenti fisici è prevista una carta di debito bancomat, che tra l’altro potrà essere utilizzata anche per il versamento di denaro contante presso uno dei tanti sportelli ATM del gruppo. Particolarmente interessante è anche l’opzione del conto deposito, inclusa nell’offerta, che permette al correntista di ottenere un tasso di interesse maggiore sul suo capitale in cambio di un vincolo temporale di deposito.

Dal conto corrente online inoltre, è possibile anche inoltrare richieste di finanziamenti e di mutui in pochi e semplici passaggi. Tra le tante opzioni possibili sono previste quelle legate all’importo della rata, piuttosto che il posticipo della stessa in caso di necessità. Se il cliente soddisfa i requisiti necessari, solitamente la pratica viene approvata in 48 ore.

Costi e commissioni di Conto Easy

Come anticipato, Conto Easy Crédit Agricole è in grado di unire la maggiore funzionalità e la comodità della banca online, con l’affidabilità della banca tradizionale. Dobbiamo comunque sottolineare che nel momento in cui il conto viene aperto online, permette di accedere a condizioni economiche più vantaggiose. Entrando nel dettaglio, possiamo vedere che l’apertura è gratuita in entrambi i casi.

Il canone annuale invece, è previsto solamente per l’apertura del conto in filiale, e ammonta a 36 euro. Anche per la carta di debito Mastercard troviamo delle differenze: gratuita per la versione online del prodotto, 1 euro al mese per quella fisica. La stessa condizione si verifica anche per l’estratto conto, che se scaricato online è gratuito, ma se richiesto cartaceo prevede un costo di 0,85 euro.

Ma i vantaggi dell’operatività online non terminano qui. I bonifici ad esempio sono gratuiti se effettuati da app o da browser, mentre è prevista una commissione massima di 1 euro se richiesti allo sportello. I prelievi di denaro contante invece sono gratuiti presso tutti gli sportelli del gruppo, mentre se effettuati presso quelli di altre banche è previsto un costo di 2,10 oltre le 24 operazioni annuali incluse nell’offerta del conto.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009