Glossario economico

  • Come sta andando la Abenomics?

    La Abenomics, ovvero il modello economico espansivo messo in atto nell’ultimo anno dal premier giapponese Shinzo Abe per fare uscire il Giappone da un ventennio di declino, deflazione e stagnazione sta dando i suoi frutti. Il mercato azionario giapponese è salito del 18% dall’inizio di quest’anno, mentre i migliori fondi comuni del sol levante hanno…

    Di , scritto il 25 Novembre 2013
  • Che cos’è il quantitative easing?

    Per quantitative easing, che letteralmente significa “alleggerimento quantitativo” si intende una politica monetaria eccezionalmente espansiva in cui le banche centrali “creano moneta” e acquistano titoli di Stato o attività finanziarie poco liquide detenute dalle banche. In questa maniera, viene immessa nel sistema economico una enorme massa di liquidità che, teoricamente, dovrebbe alimentare nuovi prestiti, rilanciare…

    Di , scritto il 13 Maggio 2013
  • Inflazione, disinflazione, deflazione: qual è lo scenario migliore per gli investimenti?

    Se il concetto di inflazione è abbastanza familiare a tutti noi, quello di disinflazione lo è molto meno, anche se è proprio il fenomeno che stiamo vivendo. Mentre l’inflazione è l’aumento del “costo della vita”, ovvero dei beni e servizi che si comprano e si vendono sul mercato, la disinflazione è un aumento dei prezzi…

    Di , scritto il 02 Maggio 2013
  • Un concetto da chiarire: recessione e decrescita non sono sinonimi

    Continuiamo il discorso iniziato tempo fa sulla differenza tra beni e merci che costituisce uno dei capisaldi del Movimento per la decrescita. Un’altra distinzione basilare in questo ambito è quello tra recessione e decrescita: la prima è la diminuzione indiscriminata e incontrollata della produzione. La seconda è invece la riduzione guidata e selettiva delle merci…

    Di , scritto il 04 Marzo 2013
  • Che cos’è il Global Debt Clock?

    Il Global Debt Clock è una cartina interattiva presente sul sito di The Economist che raffigura quanto è indebitato il mondo nel suo complesso, (la cifra in questione è tecnicamente detta “debito mondiale aggregato”) e che permette di visualizzare anche il debito dei singoli stati sovrani. Il debito globale non fa che crescere e superare…

    Di , scritto il 09 Ottobre 2012
  • La differenza tra Beni e Merci: concetto fondamentale nel Movimento per la decrescita

    Vi dicono qualcosa i nomi Serge Latouche, Michel Serres e Mauro Pallante? Sono solo alcuni degli studiosi ed economisti esponenti del Movimento per la decrescita, di cui abbiamo spesso parlato sulle nostre pagine e su quelle del nostro blog www.soloecologia.it., una profonda riflessione dai risvolti economici, politici, sociali e ambientali sulla necessità di lasciare la…

    Di , scritto il 28 Agosto 2012
  • La riscoperta del rischio sovrano non è necessariamente un male

    Fino a qualche anno fa, i titoli di Stato venivano considerati praticamente “privi di rischio” dai risparmiatori di quel paese: gli stati sovrani non potevano essere insolventi perché potevano stampare moneta legale. Questo vantaggio invisibile è ciò che gli economisti chiamano signoraggio. Non si teneva troppo conto del fatto che battere moneta produce inflazione, e…

    Di , scritto il 07 Maggio 2012
  • Che cosa significano reflazione e reflation trade? Un video ci spiega le mosse della BCE

    La reflazione è il processo volto al miglioramento dell’economia di un paese mediante l’aumento della quantità di denaro che i cittadini guadagnano e spendono nel paese. In altri termini, la reflazione è una politica di espansione della domanda con effetti benefici che conducono a una ripresa economica. Il reflation trade è la politica monetaria espansiva…

    Di , scritto il 19 Marzo 2012
  • Che cos’è la monetizzazione del debito pubblico?

    Da quando è in atto la grande crisi economica, una delle espressioni di cui si sente parlare è la monetizzazione del debito pubblico. Che cosa si intende esattamente con queste parole? Si tratta di un procedimento di riduzione del debito pubblico di uno Stato mediante l’acquisto di grandi quantitativi di titoli di Stato da parte…

    Di , scritto il 18 Gennaio 2012
  • Stupire positivamente i mercati, l’unica mossa vincente per uscire dalla crisi

    Il premio Nobel per l’economia 2011 è andato a Sargent e Sims, padri della teoria delle “aspettative razionali”, secondo la quale gli operatori economici effettuano le loro scelte in base alla loro opinione razionale, alle informazioni disponibili e alle esperienze del passato. Secondo questa teoria le aspettative correnti nell’economia sono equivalenti a quello che sarà…

    Di , scritto il 11 Novembre 2011

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009