Glossario economico

  • Che cos’è l’Abenomics?

    premier giapponese, Giappone, primo ministro

    Abenomics è un termine coniato dai giornalisti anglofoni per indicare la nuova politica economico-finanziaria scelta dal premier liberale giapponese Shinzo Abe dopo vent’anni di economia stagnante o di recessione nel paese del Sol Levante. In questo lasso di tempo, la Bank of Japan aveva usato esclusivamente l’arma di tassi di interesse vicini allo zero. L’unica…

    Di , scritto il 20 Maggio 2013
  • Che cos’è il quantitative easing?

    Per quantitative easing, che letteralmente significa “alleggerimento quantitativo” si intende una politica monetaria eccezionalmente espansiva in cui le banche centrali “creano moneta” e acquistano titoli di Stato o attività finanziarie poco liquide detenute dalle banche. In questa maniera, viene immessa nel sistema economico una enorme massa di liquidità che, teoricamente, dovrebbe alimentare nuovi prestiti, rilanciare…

    Di , scritto il 13 Maggio 2013
  • Inflazione, disinflazione, deflazione: qual è lo scenario migliore per gli investimenti?

    Se il concetto di inflazione è abbastanza familiare a tutti noi, quello di disinflazione lo è molto meno, anche se è proprio il fenomeno che stiamo vivendo. Mentre l’inflazione è l’aumento del “costo della vita”, ovvero dei beni e servizi che si comprano e si vendono sul mercato, la disinflazione è un aumento dei prezzi…

    Di , scritto il 02 Maggio 2013
  • Progetto SYRTO: uno studio del rischio sistemico

    progetto Syrto

    Si è svolto la settimana scorsa presso l’Università degli Studi di Brescia il kick-off del Progetto SYRTO, che prende il nome dall’acronimo inglese SYstemic Risk TOmography (tomografia del rischio sistemico). Il progetto prende in prestito dalla medicina termini come sintomi, prevenzione, contagio per parlare di crisi economica e instabilità finanziaria, con l’obiettivo di identificare le…

    Di , scritto il 12 Aprile 2013
  • Agenzie di rating: sull’Italia conta anche il giudizio di DBRS

    Dopo il downgrade di Fitch sul debito sovrano dell’Italia comunicato venerdì scorso a mercati chiusi, il Paese trema nell’attesa di vedere quali saranno oggi le reazioni dei mercati al declassamento. Le “tre sorelle” americane, ovvero le agenzie di rating Moody’s, Standard & Poor’s e Fitch Ratings sono ormai allineate nel classificare il nostro Paese al…

    Di , scritto il 11 Marzo 2013
  • Un concetto da chiarire: recessione e decrescita non sono sinonimi

    Continuiamo il discorso iniziato tempo fa sulla differenza tra beni e merci che costituisce uno dei capisaldi del Movimento per la decrescita. Un’altra distinzione basilare in questo ambito è quello tra recessione e decrescita: la prima è la diminuzione indiscriminata e incontrollata della produzione. La seconda è invece la riduzione guidata e selettiva delle merci…

    Di , scritto il 04 Marzo 2013
  • Che cos’è il Global Debt Clock?

    Il Global Debt Clock è una cartina interattiva presente sul sito di The Economist che raffigura quanto è indebitato il mondo nel suo complesso, (la cifra in questione è tecnicamente detta “debito mondiale aggregato”) e che permette di visualizzare anche il debito dei singoli stati sovrani. Il debito globale non fa che crescere e superare…

    Di , scritto il 09 Ottobre 2012
  • La differenza tra Beni e Merci: concetto fondamentale nel Movimento per la decrescita

    Vi dicono qualcosa i nomi Serge Latouche, Michel Serres e Mauro Pallante? Sono solo alcuni degli studiosi ed economisti esponenti del Movimento per la decrescita, di cui abbiamo spesso parlato sulle nostre pagine e su quelle del nostro blog www.soloecologia.it., una profonda riflessione dai risvolti economici, politici, sociali e ambientali sulla necessità di lasciare la…

    Di , scritto il 28 Agosto 2012
  • Che cos’è lo scudo antispread?

    E’ finito alle 4 di stamane il primo incontro dei capi di stato e di governo di Eurolandia a Bruxelles. Tra i risultati raggiunti, anche un via libera alle richieste italiane di uno scudo antispread, fortemente voluto dall’Italia per iniziativa di Mario Monti insieme alla Spagna, con l’appoggio della Francia. Si tratta di un meccanismo…

    Di , scritto il 29 Giugno 2012
  • La riscoperta del rischio sovrano non è necessariamente un male

    Fino a qualche anno fa, i titoli di Stato venivano considerati praticamente “privi di rischio” dai risparmiatori di quel paese: gli stati sovrani non potevano essere insolventi perché potevano stampare moneta legale. Questo vantaggio invisibile è ciò che gli economisti chiamano signoraggio. Non si teneva troppo conto del fatto che battere moneta produce inflazione, e…

    Di , scritto il 07 Maggio 2012

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009