Articoli taggati crisi
  • Auto: i gelidi numeri di una crisi sempre più nera

    Cominciamo dagli Usa. Ricordate l’imbattibile colosso di qualche lustro fa, ossia la Chrysler? Ecco, le dimensioni sono ancora quelle, ma adesso taglia 5.000 colletti bianchi. Ha detto l’amministratore delegato del gigante di Detroit, Robert Nardelli: “La società sta affrontando il periodo più difficile che chiunque di noi ricordi. Il settore auto non ha mai assistito…

    Di , scritto il 24 Ottobre 2008
    Altro in: Economia
  • C’è crisi? Se compri una casa te ne do un’altra

    L’idea più creativa per risolvere la crisi della compravendita di case è di un’agenzia immobiliare di Malaga, che ha lanciato la sua strana offerta al Salone immobiliare del mediterraneo (Simed). Agli acquirenti di una delle ville proposte da Salsa Inmobiliaria situate a Miraflores del Palo, a pochi chilometri dal mare, verrà regalato un appartamento più…

    Di , scritto il 24 Ottobre 2008
    Altro in: Economia, Notizie
  • De Benedetti e la crisi economica: Centomila punture di spillo

    L’ultimo libro del Carlo De Benedetti si intitola Centomila punture di spillo, è scritto in collaborazione con Federico Rampini per i tipi di Mondadori. Il titolo dell’opera è sicuramente pungente, ma il sottotitolo è ottimistico: Come l’Italia può tornare a correre. Un testo scritto principalmente per tentare di andare oltre la paura dell’attuale grave e reale crisi…

    Di , scritto il 23 Ottobre 2008
    Altro in: Economia, Libri
  • La paura si trasferisce alle auto

    Ne parlano, fra gli altri, autoinsight e tgfin: il Governo Berlusconi è disposto ad aiutare il settore automotive. Ha detto il Cavaliere: “Se gli Usa hanno investito così massicciamente nel settore dell’auto, non c’è da scandalizzarsi anche da parte nostra, ove sia necessario, che gli Stati possano pensare di dare in qualche modo supporto alla…

    Di , scritto il 16 Ottobre 2008
    Altro in: Economia, Notizie
  • Trading e Investimenti con Profste: mettere al sicuro i propri soldi con la crisi dei mercati

    A causa della crisi che ha colpito le borse mondiali in questi giorni e che era stata prevista tempo prima da coloro che operano sui mercati, il viaggio di SoloFinanza alla scoperta del trading e degli investimenti con il trader Stefano Bargiacchi si era momentaneamente fermato proprio a causa della crisi mondiale e della necessità…

    Di , scritto il 14 Ottobre 2008
  • Berlusconi: “L’opposto della crisi del 1929”. Già, ma quando finisce?

    Interessante analisi di Silvio Berlusconi sull’attuale crisi finanziaria. Secondo il premier, quella attuale “è l’opposto della crisi del ’29, quando c’erano aziende sopravvalutate”. All’epoca, infatti, le industrie sia piccole sia medie sia grandi era state pompate dalla Borsa americana. In realtà, valevano 100, ma a Wall Street erano valutate 300. Prosegue Berlusconi: “Ho visto i…

    Di , scritto il 09 Ottobre 2008
    Altro in: Economia
  • Capire la crisi con i libri dei premi Nobel

    Joseph Stiglitz, premio Nobel per l’economica nel 2001, ci aveva già avvertito con la sua opera sulla globalizzazione – La globalizzazione e i suoi oppositori, Einaudi 2003 -, dove analizza gli errori delle istituzioni economiche internazionali e in particolare del Fondo Monetario nella gestione delle crisi finanziarie che si sono susseguite negli anni novanta, dalla…

    Di , scritto il 09 Ottobre 2008
    Altro in: Economia, Libri
  • Crisi finanziaria: coinvolte anche le banche europee

    Negando la crisi non si risolve il problema delle banche a rischio, avverte Tito Boeri su Lavoce.info. E, nonostante i toni positivi dei politici europei, il disastro finanziario americano è arrivato anche in Europa e molti governi stanno decidendo quali aiuti concedere a banche e imprese per evitare il collasso. Ad esempio, i paesi del…

    Di , scritto il 29 Settembre 2008
  • Iniezione di liquidità? È contro i debiti

    Se le banche abbassano il tasso di interesse, le imprese e i privati fanno più ricorso al finanziamento esterno (capitale di debito) perché meno oneroso. Il problema è che, come succede a parecchie famiglie italiane, così ci si indebita troppo. Soluzione: un’iniezione di liquidità da parte degli istituti centrali (quello europeo e americano). Altri soldi…

    Di , scritto il 17 Settembre 2008
  • Lehman crack: e se il peggio dovesse ancora arrivare?

    Seimila licenziamenti in Europa, 613 miliardi di dollari di debiti: sono i primi due numeri del crack della banca Lehman Brothers. Ma il vero dramma potrebbe arrivare nelle prossime settimane. Il motivo? Anche le banche hanno una specie di indotto: lavoro e professionisti che ruotano attorno al colosso, satellitini che dal gigante assorbono ossigeno vitale….

    Di , scritto il 16 Settembre 2008
    Altro in: Banche, Notizie


Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009