Che cos’è il drawdown e qual è la sua importanza?

Di , scritto il 07 Giugno 2018

Potremmo definire succintamente il drawdown come la discesa da un precedente massimo (relativo o assoluto). In altri termini, è la perdita a cui può andare incontro chi ha investito in una determinata asset class. Si tratta di un indicatore importante perché indica più chiaramente dell’indicatore “volatilità” come un investimento può comportarsi nei differenti periodi storici e di conseguenza permette di capire se quell’investimento costituisce un’opportunità oppure un rischio eccessivo.

Ad esempio, se si investono 100 euro e dopo un mese ne rimangono 90, la perdita è stata del 10% e per recuperare occorre guadagnare l’11%. Se si investono 100 euro e dopo un mese ne rimangono 70, si è perso il 30% e per recuperare il denaro iniziale occorre mettere a segno ben il 43% di rendimento.

Molti investitori non capiscono che talvolta gli investimenti in perdita vanno venduti. Se la perdita è del 50% e poi su quanto rimane si perde un ulteriore 10% occorre guadagnare il 150% per tornare ad avere nuovamente in tasca 100 euro!

Il concetto di drawdown è dunque da tenere presente, perché si tratta di un’informazione importante. Tuttavia non è neppure opportuno sovrastimarne l’importanza: infatti è vero che il valore degli investimenti può anche salire, soprattutto se la sua discesa si è creata in condizioni particolari che non si verificheranno più. Molto dipende dall’orizzonte temporale: più a lungo termine è la propria ottica negli investimenti, minore è l’importanza che queste correzioni hanno – di fatto accade assai spesso che nel lungo periodo le perdite sul mercato vengano recuperate e che in fin dei conti se ne abbia un profitto.

Inoltre occorre tenere presente che è molto più importante il drawdown di un intero portafoglio che non quello di un singolo titolo o fondo, anche perché consente di migliorare la diversificazione del portafoglio con opportune correzioni.

Insomma, per concludere, il drawdown è un indicatore importante, ma deve sempre essere considerato insieme ad altri elementi.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009